Sport e salute

Info e link utili per conoscere le opportunità offerte dalla città per praticare lo sport e prendersi cura di sé.

Aggiornato a:
19 Novembre 2021

SPORT

Cantieri Sportivi

È possibile tornare a praticare sport in diverse zone della città!

I Cantieri Sportivi sono possibilità gratuite rivolte agli adolescenti ed ai giovani, che si propongono come luogo di riavvicinamento all’attività motoria e sportiva, con l’obiettivo di rafforzare legami tra pari e la socializzazione tra gruppi con diversi background, anche in un’ottica intergenerazionale.

Clicca sui simboli nella mappa per avere i dettagli di ogni Cantiere Sportivo oppure contatta Elena al 339 7322021.

Lo sport per me

All’interno di Reggio Emilia Città Senza Barriere nasce, nell’ambito della dimensione sportiva, una nuova iniziativa di rete per i bambini e ragazzi con disabilità: Lo sport per me.

Il progetto prevede l’attivazione di uno sportello finalizzato ad indirizzare le famiglie nella scelta delle numerose opportunità sportive e motorie presenti in città; i bambini e i ragazzi più fragili avranno la possibilità di provare diverse discipline sportive e – sulla base delle valutazioni emerse e dei loro desiderata – essere orientati alla pratica degli sport coerenti con le proprie competenze.

Le prove verranno effettuate dagli operatori di G.a.s.t. e di All Inclusive Sport presso A-GYM – la palestra in Via della Canalina 38 gestita da UISP Reggio Emilia e G.a.s.t. – tutti i venerdì dalle ore 17 alle 19.

Per accedere allo sportello è necessario prenotare la prova scrivendo a sport@cittasenzabarriere.re.it

Palestra sotto il cielo

Inaugurata nel Campus San Lazzaro nel mese di luglio 2017, è una vera e propria palestra gratuita all’aperto, creata per promuovere l’attività fisica e la socializzazione, ed è accessibile a tutti: bambini, giovani, adulti, studenti, anziani, persone con disabilità e non vedenti.
Il Campus è stato, alle sue origini, sede di un ospedale psichiatrico, per questo nel 2020 è nata una App in collaborazione con UniMORE per valorizzare e dare ancora più una visibilità storica a questo luogo.
La app si chiama “San Lazzaro” ed è scaricabile su Play Store

Dai un’occhiata alle attività in programma per il Parco San Lazzaro cliccando qui.

SALUTE

Argomenti

×