2 Agosto – Giano Bifronte

il 31 Agosto 2020 è stata inaugurata in via Candelù l’opera di Street Art dedicata al 40° anniversario della strage del 2 Agosto a Bologna.

L’opera rappresenta Giano Bifronte e sta ad indicare la doppia faccia dello Stato rispetto agli avvenimenti terroristici del secondo dopo guerra che hanno colpito l’Italia, in particolare la strage di Bologna, come indicato nella scritta in alto in cui è presente la data, l’ora dell’attentato e la scritta “ad perpetuam rei memoriam”.

La faccia sinistra di Giano, quella maligna, rappresenta chi ha cercato di infangare gli avvenimenti, nascondendo le prove e la verità sulla strage, mentre la faccia di destra, quella buona, rappresenta chi, all’interno dello Stato, ha lavorato duramente in questi 40 anni per trovare la verità e la bocca dischiusa indica la necessità che qualcuno parli ancora, che ci sia un “Testimone di Stato” che racconti come sono andate veramente le cose.

Video

Apertura al pubblico

Orari di apertura
Lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
Martedì 14:30-18:00
Mercoledì 14:30-18:00
Giovedì 14:30-18:00
Venerdì 10:00-13:00
SOLO SU APPUNTAMENTO

Dove siamo

Contatti

via Cassoli 1,
42123 Reggio Emilia

portalegiovani@comune.re.it
0522/585217
infogiovani reggio emilia

Privacy
Accessibilità

Back to Top