#Vogliounpianetacosì: Campagna del Parlamento Europeo per l’ambiente!

Aggiornato a:
22 Luglio 2020

Attivisti, imprenditori e testimonial green d’eccezione uniscono le loro voci per la tutela del nostro pianeta. “Voglio un pianeta così” è il nome della campagna di comunicazione che il Parlamento europeo in Italia diffonderà sui suoi canali on-line durante l’estate 2020. Tra le persone che hanno già aderito vi sono Alessandro Gassmann, Bianca Balti, Lorenzo Baglioni, Eugenio in via di gioia, Mario Tozzi, Licia Colò.

L’obiettivo è sensibilizzare sui temi legati alla sostenibilità e stimolare la partecipazione attiva di ciascuno a tutela della Terra. La campagna racconterà la percezione che gli italiani hanno delle tematiche ambientali e descriverà realtà e progetti del nostro Paese per la tutela della sostenibilità.

In particolare i temi su cui si articolerà la campagna saranno: spreco alimentare, inquinamento atmosferico, biodiversità, utilizzo della plastica e impatto dei cambiamenti climatici. “Voglio un pianeta così” racconterà anche storie di start up impegnate per l’ambiente (Too Good To Go, contro lo spreco alimentare; Vaia, filiera solidale che da alberi abbattuti dal maltempo crea prodotti i cui proventi sono usati per ripiantare altri alberi).

La campagna si rivolge a tutti, con l’invito a condividere la propria visione “verde e blu” del mondo e suggerire comportamenti o accorgimenti per assicurare la salvaguardia del pianeta.


Per partecipare basta utilizzare l’hashtag #vogliounpianetacosì ed eventualmente taggare le pagine del Parlamento europeo in Italia:

Facebook @PEItalia
Twitter @PE_Italia
e Instagram @PE_Italia


L’Unione europea vuole continuare a essere in prima linea nella lotta al riscaldamento globale e raggiungere la neutralità climatica in Europa entro il 2050. La lotta all’inquinamento e il Green Deal europeo intendono indirizzare la ripresa e lo sviluppo di una nuova forma di economia, innovativa e sostenibile.

Per ulteriori informazioni: https://bit.ly/3hcvf6Q

×