Compagnia Teatro del Cigno: crowdfunding per la produzione di “Otello”

Campagna di crowdfunding per la produzione di uno spettacolo teatrale. Sono previste diverse ricompense per i sostenitori in relazione alla somma donata.

Aggiornato a:
3 Giugno 2021

Teatro

La pandemia, come a tutti i professionisti  dello spettacolo, ha impedito anche alla Compagnia Teatro del Cigno di raccogliere le risorse necessarie per la produzione di nuovi spettacoli.


Attraverso la campagna di crowdfunding la compagnia vorrebbe produrre uno spettacolo: la scelta è ricaduta su Otello di William Shakespeare.
L’allestimento di uno spettacolo attraverso un crowdfunding è solo un piccolo tassello del ricco piano di progetti e produzioni che la Compagnia ha in mente per il suo futuro. In questo periodo in cui la cultura e l’arte sembrano meritare meno attenzione, una donazione è un gesto di solidarietà e può essere la giusta risposta per cambiare le cose.

Perchè la scelta è ricaduta su Otello? La Compagnia vorrebbe approfondire i due grandissimi temi dell’Otello: il diverso e il femminile , tenendo conto dell’elemento della disinformazione rappresentato dal personaggio di Iago.


Ecco tutte le ricompense pensate dalla Compagnia in cambio di una donazione:

15 euro: video ringraziamento personalizzato da parte della Compagnia.

20 euro: locandina firmata dello spettacolo con ringraziamenti scritti a mano dal cast.

35 euro: biglietto per la sera del debutto ( in un posto privilegiato) e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

40 euro: maglietta in edizione limitata dedicata ad Otello e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

50 euro: gioiello a scelta personalizzato di Red & Ciki Bijoux o fazzoletto da taschino ricamato con le stoffe dei costumi di scena e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

70 euro: biglietto per la sera del debutto ( in un posto privilegiato), maglietta in edizione limitata dedicata ad Otello e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

100 euro: possibilità di assistere alla prova generale dello spettacolo e al percorso di creazione di costumi e scenografia; scrittura del proprio nome sul programma di sala.

120 euro: cena per due persone (in uno dei ristoranti indicati sul sito), due biglietti per il debutto dello spettacolo e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

200 euro: shooting fotografico a cura del fotografo Clayton Silva e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

250 euro: lettura interpretata di uno spettacolo della Compagnia in esclusiva a casa propria e scrittura del proprio nome sul programma di sala.


300 euro: un posto per uno a scelta fra i laboratori professionali organizzati (laboratorio di Recitazione condotto da Daniele Salvo su Shakespeare, laboratorio di Uso della voce condotto da Melania Giglio, laboratorio di Recitazione condotto da Angelo Tronca, “L’Eros nella Locandiera”) e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

500 euro: inserzione del logo della propria attività nel materiale pubblicitario dello spettacolo e “Workshop di Team Building” per te e il tuo staff o un corso completo di Recitazione a scelta fra quelli offerti dalla Compagnia Teatro del Cigno per l’anno 2021-22 (Corso Base, Intermedio o Avanzato) e scrittura del proprio nome sul programma di sala.


700 euro: possibilità di commissionare a Pea Advertising un video per se stessi o per la propria attività (video musicale per band, show reel, spot pubblicitario, ecc.) e scrittura del proprio nome sul programma di sala.

1000 euro: replica dello spettacolo in un luogo prescelto dal donatore e scrittura del proprio nome sul programma di sala.


3000 euro: scrittura del proprio nome in locandina e nel materiale promozione come co-produttore dello spettacolo.

5000 euro: scrittura del proprio nome in locandina e nel materiale promozione come co-produttore dello spettacolo, replica dello spettacolo in un luogo prescelto dal donatore e 5% dei ricavi di tutte le repliche di Otello per il primo anno.


Vai al sito per avere maggiori informazioni ed effettuare la tua donazione!

Argomenti

×