Viaggi business per giovani creativi con i-Portunus!

Aggiornato a:
15 Febbraio 2021

i-Portunus, un progetto finanziato dal programma Europa Creativa, ha aperto due bandi dedicati alla mobilità transnazionale degli artisti e degli operatori culturali e creativi europei. Il primo bando, i-Portunus for Literary Translation, è aperto ai traduttori letterari over 18 con qualsiasi livello di esperienza e residenti nei paesi partecipanti al programma Europa Creativa.
Grazie al progetto sarà possibile lavorare in un altro paese UE per un periodo compreso tra i 7 e i 60 giorni entro il 30 novembre 2021. Per maggiori informazioni sul bando i-Portunus for Music, consulta il link.

Per una panoramica su tutti i bandi di i-Portunus clicca qua

 

REQUISITI

  • Minimo 18 anni
  • Legalmente residente in un paese dell’Europa creativa
  • La destinazione della mobilità deve essere un paese di Europa creativa.
    I candidati devono essere artisti, creatori o professionisti culturali attivi nel campo della musica, della traduzione letteraria, dell’architettura o del patrimonio culturale.
  • Il Richiedente non ha ricevuto in precedenza il supporto per la mobilità i-Portunus
  • La mobilità deve concentrarsi su un unico progetto
  • La durata totale della mobilità deve essere compresa tra 7 e 60 giorni (inclusi i giorni di viaggio). Può essere continua, o segmentata

SCADENZA

Le domande dovranno essere presentate entro il 28 febbraio 2021.

OBIETTIVI

L’obiettivo principale della mobilità è preferibilmente uno dei seguenti:

  • collaborazione internazionale
  • residenze orientate alla produzione
  • sviluppo professionale

 

CONTRIBUTO

L’importo massimo dell’intera sovvenzione è di 3.000 euro a persona; l’importo varierà in base alla destinazione e al numero di giorni. Il budget totale a disposizione per il bando è di circa 500.000 euro.

 

CANDIDATURA

Per candidarti invia la domanda (in inglese) utilizzando il modulo candidatura i-Portunus on-line, includendo tutte le informazioni richieste nel bando.

 

ALTRE INFORMAZIONI

Per maggiori informazioni consulta il sito i-Portunus oppure scarica il pdf.

Argomenti