Premio Bianca d’Aponte 2021: concorso per giovani cantautrici

Il bando è rivolto a giovani cantautrici che abbiano compiuto 18 anni al 30.9.2021. Scadenza iscrizioni: 30 aprile 2021.

Aggiornato a:
20 Aprile 2021

Cantautrice

È online il bando di concorso per la 17a edizione del “Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa”, l’unico contest in Italia riservato a cantautrici.
Il concorso è riservato a cantautrici che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data del 30.9.2021 e che siano autrici in tutto o in parte del testo e/o della musica delle canzoni con le quali intendono partecipare al concorso.


Tra tutte le cantautrici iscritte al Concorso, verrà selezionata una prima rosa di 20 concorrenti dalla quale il Comitato di Garanzia, composto da cantanti, autori e compositori di notevole spessore artistico e da operatori del settore e critici musicali, individua i dieci brani che parteciperanno alla fase finale del concorso. Il concorso è aperto a qualsiasi genere musicale e a brani in italiano o in un dialetto italiano.


Ogni concorrente dovrà inviare una scheda di partecipazione, contenente le proprie generalità e la propria reperibilità (indirizzo, telefono fisso e cellulare, indirizzo e-mail, eventuale fax e indicazione degli eventuali coautori) e due brani, con le seguenti caratteristiche:

1) non essere stati tra i brani finalisti di contest nazionali svoltisi prima della scadenza del bando;

2) essere in lingua italiana e/o dialetto italiano;

3) avere una durata non superiore a cinque minuti;

4) non contenere elementi che vìolino la legge ed i diritti di terzi;

5) non contenere messaggi pubblicitari a favore di persone, prodotti o servizi.


L’invio delle domande con il materiale richiesto nel bando dovrà avvenire a mezzo posta elettronica, entro e non oltre il 30/4/2021, all’indirizzo mail info@biancadaponte.it; la partecipante dovrà fare pervenire una cartella zippata contenente quanto richiesto. E’ ammesso l’invio delle domande anche per posta ordinaria, al seguente indirizzo: Associazione Musicale Onlus “Bianca d´Aponte”, via Nobel, Pal. Pirolo – 81031 Aversa (CE); farà fede il timbro della data di spedizione.

La partecipazione è gratuita e alle concorrenti finaliste si garantisce la piena ospitalità nei giorni della manifestazione.


Le dieci artiste selezionate per la finale si esibiranno dal vivo nel corso delle serate finali del Premio e presenteranno il brano selezionato e un altro loro brano (a propria scelta) secondo modalità decise insindacabilmente dalla direzione artistica del Premio.

Nel corso delle seconda serata, l´Associazione proclamerà la vincitrice assoluta della 17^ edizione del Premio in base al risultato del voto di una giuria tecnica, selezionata a insindacabile scelta dell’Associazione stessa.

Alla vincitrice sarà assegnata una borsa di studio di € 1.000,00. Nell’ambito delle serate finali, sarà assegnato anche il PREMIO DELLA CRITICA “Fausto Mesolella”, in base all’esito del voto espresso da una giuria di critici musicali e giornalisti presenti in sala. La vincitrice di detto Premio riceverà una borsa di studio di € 800,00.


Premio Bianca d’Aponte Internazionale

L’organizzazione individuerà una cantautrice, preferibilmente di nazionalità non italiana, cui attribuire il riconoscimento speciale “Premio Bianca d’Aponte Internazionale”.


Leggi il bando per il regolamento completo del concorso.

Argomenti