Premio Alfredo Rampi – Letteratura e Infanzia

SCADUTO IL 28/02/2021

Aggiornato a:
11 Febbraio 2021

Il Centro Alfredo Rampi Onlus in collaborazione con Lotus Production e Alice nella Città indice il concorso letterario “Premio Alfredo Rampi – Letteratura e infanzia” – II edizione – Speciale 40° anniversario del Centro Rampi.
Il concorso consiste nella creazione e nell’invio di un racconto inedito sul tema “Più in là” (lunghezza massima di 5 cartelle, 10.000 battute circa spazi inclusi).


Il titolo scelto per fare da ispirazione e fil rouge per le opere è tratto dalla poesia “Maestrale” di Montale, un acquerello che descrive la calma e la ripresa dopo una tempesta, con immagini simboliche ed evocative. Lo spunto poetico può orientare gli autori a toccarlo in maniera autentica e ampia, pregnante e semplice, profonda e leggera.


Il Premio letterario è rivolto a tutti i cittadini sul territorio italiano o di altri Paesi, purché partecipino con elaborati in lingua italiana. In particolare, il concorso è rivolto sia ad adulti (dai 18 anni in su) sia al mondo della scuola: alunni di Scuola Primaria e Secondaria di primo e secondo grado, che possono partecipare con opere individuali o di gruppo-classe.

Gli elaborati dovranno essere inviati alla segreteria del “Premio Alfredo Rampi” in formato digitale a mezzo mail all’indirizzo premio@centrorampi.it, con file PDF o Word, allegando il modulo di iscrizione relativo alla categoria prescelta.

Gli elaborati dovranno pervenire alla Segreteria del Premio entro e non oltre il 28 febbraio 2021.
Per l’invio del file fa fede la data di inoltro della mail.


La partecipazione al Premio – per la sola area “Dai 18 ai 99” – è subordinata al pagamento di una simbolica quota di iscrizione.
La quota di partecipazione è così ripartita:
• Area “Dai 18 ai 99”: 20 €
• Area “Scuola”: gratuita

Il Presidente della Giuria è Walter Veltroni. La Giuria è composta da scrittori, critici letterari, giornalisti, registi, docenti universitari, docenti scolastici, psicologi e pedagogisti.


Dal punto di vista della forma, il Premio richiede componimenti letterari sul tema proposto che siano relativi:

  • alla “letteratura sull’infanzia ed adolescenza”: incentrati su tematiche inerenti il mondo dei bambini e degli adolescenti: storie, avventure (reali o di fantasia), fiabe, favole, novelle, ecc. ambientate in qualsiasi epoca ed in qualsiasi paese;
  • alla “letteratura per l’infanzia e per l’adolescenza”: si riferisce a un insieme di testi che si rivolgono o si ritengono adatti per un pubblico di bambini o ragazzi;
  • alla “letteratura dell’infanzia e dell’adolescenza”: in riferimento alla sezione del Premio che prevede la partecipazione di bambini e ragazzi con l’invio di loro opere individuali o collettive.

Per l’area dai 18 ai 99 saranno premiati i primi tre classificati:

  • I classificato: 300 euro in “buoni libro” e pubblicazione all’interno di un’antologia realizzata
    da casa editrice nazionale.
  •  II classificato: 200 euro in “buoni libro” e pubblicazione all’interno di un’antologia realizzata
    da casa editrice nazionale.
  •  III classificato: 100 euro in “buoni libro” e pubblicazione all’interno di un’antologia realizzata
    da casa editrice nazionale.

Per l’area “Scuola” saranno premiate le opere dei primi classificati per ogni fascia d’età con la pubblicazione all’interno di un’antologia realizzata dalla casa editrice nazionale e con gadget e materiale ludico-didattico destinato agli alunni e ai docenti della classe vincitrice dell’istituto scolastico (buoni libro, kit didattici composti da CD, testi, schede formative, depliants, opuscoli, ecc.)


Una selezione dei migliori racconti pervenuti in entrambe le aree, oltre alle triadi vincitrici, sarà pubblicata nell’antologia della casa editrice nazionale.

Un racconto (indicato dalla Giuria all’interno o all’esterno della triade dei vincitori, dell’una o dell’altra area) sarà scelto per la realizzazione di una trasposizione filmica (cortometraggio della durata di massimo 5 minuti) ad opera di un regista della Lotus Production.

I primi 5 classificati di tutte le categorie riceveranno una segnalazione di merito.

Le opere vincitrici verranno proposte alla diffusione (lettura e visione) nelle scuole nell’anno scolastico 2021-2022.


I vincitori verranno proclamati nel corso di una cerimonia conclusiva, prevista, salvo diverse esigenze dell’organizzazione, nei giorni 11 e 12 giugno 2021.


Per consultare il bando con il regolamento completo: www.centrorampi.it/i-progetti/premio-letterario-alfredo-rampi

Argomenti