Concorso Cinematografico Nazionale “Lavori in corto”

Concorso cinematografico per cortometraggi rivolto a giovani appassionati under 35. SCADENZA: 15 giugno 2021.

Aggiornato a:
8 Giugno 2021

Film

Se sei under 35 e hai la passione per la produzione cinematografica non perdere l’occasione di candidarti al bando per filmmakers “Lavori in corto”.


È in occasione del decimo anniversario della scomparsa dell’attivista per i diritti umani e reporter Vittorio Arrigoni che l’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) lancia il bando dell’ottava edizione del concorso cinematografico nazionale “Lavori in Corto”, il cui sottotitolo scelto quest’anno è “Restiamo umani”.


Il tema di quest’anno per il concorso è Restiamo umani, sui passi di Arrigoni e Ceste, per perpetrare il loro esempio e impegno per le minoranze, per il loro impegno nel focalizzare l’attenzione sui diritti di questi gruppi che vengono spesso calpestati ancora oggi. Si parla degli ultimi, dei più fragili, dei non tutelati, ai margini della società.

È assolutamente necessario, specie per quanto sta accadendo nell’ultimo periodo, focalizzare l’attenzione sulle forme di solidarietà dal basso che vengono espresse e fatte nei confronti di queste persone, in un periodo in cui aumentano le disuguaglianze, i diritti non rispettati.

Migranti, minori, donne, detenuti, poveri, disabili, minoranze discriminate per il loro orientamento sessuale o per questioni di genere e tutti coloro che chiedono maggiori diritti in ambito politico, civile, sociale, educativo, culturale, lavorativo, religioso, e ambientale.

È doveroso ribadire e portare alla luce e incentivare la condivisione e la partecipazione a qualsiasi forma di solidarietà, ancora oggi, particolarmente oggi.


Iscriversi al concorso è gratuito.

Potrai candidarti con un tuo lavoro che sia stato realizzato sul territorio nazionale, ispirato ovviamente al tema di quest’anno, dalla durata di non più di 30 minuti. Per partecipare bisogna non aver ancora compiuto 35 anni d’età. Il tuo lavoro non deve essere stato realizzato prima del 2019.
Dovrai inviare il materiale all’indirizzo mail lavorincorto@gmail.com, con:

– il link non elencato (es. su youtube, vimeo) o privato con password per permettere al comitato di selezione e alla giuria di visionare il film online;

– una breve sinossi (max 500 caratteri) con indicazione del/dei nome/i degli autori e del regista;

– 3 immagini in buona risoluzione relative al film (minimo 300 dpi) e 1 fotografia del regista;

– l’indicazione se il film sia o meno libero da diritti e se contenga brani letterari o musicali di cui non sia stata chiesta l’autorizza-
zione;

– l’indicazione se il corto sia già stato proiettato prima d’ora e in quale occasione.

Solo al vincitore verrà richiesto il formato in HD del lavoro.


Tre Premi in palio:

  • Primo Premio Armando Ceste con un valore di 1.000 Euro, offerto da Nova Coop, la cooperativa della grande distribuzione
  • Gran Premio della Giuria, dedicato quest’anno a Vittorio Arrigoni, con un valore di 600 Euro
  • Premio assegnato dalla Fondazione Montessori Italia al miglior film che tratterà i diritti dell’infanzia, con un valore di 600 Euro

Per maggiori informazioni leggi il BANDO oppure contatta la mail lavorincorto@gmail.com.

Contatti:
Associazione Museo Nazionale del Cinema – Via Cagliari 34/c 10153, Torino
Telefono: 3475646645
Mail: info@amnc.it
Pec: amnc@pec.it

Argomenti