Cos'è #viacassoliuno

#viacassoliuno è uno spazio progettuale e di incontro per i giovani della città. Un luogo restituito alla comunità che nasce dove ieri c’era una sala giochi irregolare; sottratto alle dipendenze e consegnato alla “meglio gioventù” della città.
Con #viacassoliuno il Comune di Reggio Emilia risponde al bisogno espresso dalle realtà giovanili reggiane – riunite nel Forum delle associazioni giovanili – di avere uno luogo per i giovani, gestito dai giovani, in cui dare spazio alle loro idee e ai loro progetti, improntati alla partecipazione e alla collaborazione.

Quali progetti e servizi puoi trovare

In #viacassoliuno le associazioni giovanili organizzano e propongono attività di interesse pubblico a carattere culturale e formativo, rivolte principalmente ai giovani cittadini, nello specifico:
– percorsi e attività artistico culturali per valorizzare le idee e le capacità dei giovani;
– cicli di incontri, rassegne, eventi per stimolare la partecipazione dei giovani alla vita della città e sensibilizzarli su temi ambientali, culturali, sociali, interculturali, etc;
– momenti di formazione e condivisione a supporto dell’attività delle associazioni;
– momenti di scambio e confronto tra i giovani;
– mostre e laboratori a carattere culturale e formativo e tanto altro.
#viacassoliuno è anche sede del “Laboratorio avanzato di cittadinanza”, progetto formativo rivolto a studenti già coinvolti in percorsi di cittadinanza attiva all’interno delle scuole.

Chi lo abita

#viacassoliuno è stato consegnato dal Comune di Reggio Emilia, proprietario dell’immobile, alla rete di associazioni giovanili che hanno vinto un bando di idee per la gestione progettuale dello spazio.

Le associazioni si sono assunte il compito di animare lo spazio proponendo un cartellone di attività rivolte principalmente ai giovani, attraverso una gestione capace di includere – anche in momenti successivi – altre associazioni che vogliano collaborare nello sviluppo di progetti per le giovani generazioni.

LA STORIA

Il locale di circa 180 mq era una sala giochi irregolare e ora, a seguito del sequestro da parte delle autorità, è diventato di proprietà del Comune.
L’amministrazione lo ha trasformato in uno spazio di progettazione educativa e culturale e di protagonismo, rivolto alle associazioni giovanili.

E' diventato un luogo per i giovani che vogliono impegnarsi ad elaborare e progettare attività per la propria città.
Lo spazio è inoltre sede di iniziative di interesse pubblico a carattere culturale, formativo, laboratoriale ed espositivo, a cura delle associazioni giovanili e di Officina Educativa.

Per definire quali sarebbero state le attività e i progetti specifici che avrebbero qualificato lo spazio “viacassoliuno” l’amministrazione comunale si è avvalsa di una manifestazione d’interesse attraverso la quale coinvolgere il maggior numero di associazioni giovanili  organizzate in rete,  per l’elaborazione, l’implementazione e lo sviluppo di un’idea progettuale che rispondesse agli obiettivi e alle strategie delle politiche giovanili della città.
E' stata individuata, tra quelle che hanno partecipato, l’idea migliore che avrebbe permesso di sviluppare con i giovani azioni ed iniziative affinché potessero trovare opportunità di formazione e stimolo per contribuire in modo partecipato e creativo alla crescita della propria città.

Il Comune ha messo a disposizione della rete di associazioni lo spazio “viacassoliuno” per 2 anni, rinnovabili per altri 2, e un budget di 10.000 € per contribuire a realizzare le azioni che le associazioni giovanili vorranno realizzare a favore e con il coinvolgimento dei giovani della città.

Per consultare il bando, clicca qui.

La rete di associazioni vincitrice della call per #viacassoliuno era già attiva dal 2014, anche se in maniera informale, con il nome di #Troviamoci.

#Troviamoci è un’idea nata da AGE Associazione Giovani in Europa durante il seminario del 4 aprile 2014 e sostenuta da Officina Educativa/Partecipazione giovanile e benessere, allo scopo di creare un database delle associazioni giovanili reggiane ed a beneficio della loro reciproca conoscenza.

Si tratta di una sorta di censimento di tutte le realtà giovanili reggiane organizzate, formali e informali, che svolgono attività di vario tipo rivolte ai propri coetanei. Il database è a disposizione di tutti su questa pagina. Per saperne di più, clicca qui.

Video

Apertura al pubblico

Chiusura per tutto il mese di Agosto.

Da lunedì 2 settembre 2019:
- lunedì 9:00-12:00
- martedì 9:00-12:00 e 15:00-18:00
- mercoledì 9:00-12:00
- giovedì 15:00-18:00
- venerdì 9:00-12:00

Dove siamo

Contatti

via Cassoli 1,
42123 Reggio Emilia

portalegiovani@comune.re.it
0522/585217

Privacy

Back to Top