SEMI AL FUTURO ACTION! – Concorso video

SEMI AL FUTURO ACTION FOUR! - GIRO DEL MONDO

Anche quest'anno il Civico Polo A. Manzoni di Milano organizza la quarta edizione del festival video legato ai temi dell'Agenda 2030 ONU "Semi al Futuro Action!", il concorso gratuito rivolto alle scuole superiori nazionali e internazionali, con il patrocinio di Agis Lombarda e in collaborazione con la Nuova Accademia di Belle Arti (NABA) e il centro Orientamento Educativo (COE) che organizza il Festival del Cinema Africano, dell'Asia e dell'America Latina.

I ragazzi avranno tempo fino al 17 aprile 2020 per inviare un video di massimo due minuti.

Il tema di questa edizione è:

OBIETTIVO 1: POVERTA’ ZERO - PORRE FINE AD OGNI FORMA DI POVERTA’ NEL MONDO

La povertà va ben oltre la sola mancanza di guadagno e di risorse per assicurarsi da vivere in maniera sostenibile. Tra le sue manifestazioni c’è la fame e la malnutrizione, l’accesso limitato all’istruzione e agli altri servizi di base, la discriminazione e l’esclusione sociale, così come la mancanza di partecipazione nei processi decisionali.

La crescita economica deve essere inclusiva, allo scopo di creare posti di lavoro sostenibili e di promuovere l’uguaglianza.

A tale proposito Semi al Futuro apre al pomeriggio con un ciclo di incontri dal titolo "Giro del Mondo: i punti di vista in biblioteca" dove giornalisti, esperti, rappresentanti di Ong internazionali ed associazioni affronteranno il tema della "Povertà" Zero da punti di vista differenti, per una didattica trasversale.

Da quest’anno gli incontri saranno aperti anche alla cittadinanza di Milano nell'ambito di "Scuole Aperte".

PREMI

Una giuria di esperti attribuirà dei premi ai primi tre classificati.

Vi sarà la menzione speciale “Amici della Manzoni” che premierà, a suo insindacabile giudizio, il video più creativo.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE 

  1. Possono partecipare gruppi di studenti iscritti in una stessa classe o in una stessa scuola secondaria di secondo grado italiana, della Comunità Europea o dei paesi extra europei;
  2. La partecipazione è gratuita;
  3. Per partecipare è necessario iscriversi compilando il modulo di iscrizione online, nell’apposita sezione “SEMI al FUTURO Action Four!” sul sito  www.lamanzoni.it.;
  4. Ogni scuola può partecipare con fino ad un massimo di cinque filmati;
  5. Sono ammessi al concorso video della durata massima di 2 minuti, comprensivi dei titoli di testa e coda. Il format (documentario, cortometraggio, animazione etc.) è libero;
  6. E’ obbligatoria la sottotitolazione in inglese dei dialoghi e delle voci fuori campo se i video saranno realizzati in lingua italiana o altra lingua UE;
  7. I video non dovranno contenere materiale soggetto a diritti di copyright e/o di proprietà intellettuale vincolati a terzi; dovranno essere inediti e originali e non potranno essere divulgati prima della fine del concorso, pena l'esclusione dalla partecipazione allo stesso.

Una giuria di esperti selezionerà i video vincitori e la premiazione finale avverrà ai primi di maggio.

L’iscrizione al concorso deve essere effettuata tramite la scheda disponibile sul sito

https://sites.google.com/lamanzoni.it/semialfuturo/home

PROGRAMMA COMPLETO

(GLI INCONTRI, DOVE NON INDICATO, SI TERRANNO A SCUOLA)

  • Mercoledì 15 ottobre dalle 14.30 alle 16.00 
    PROIEZIONE DEL FILM “MANG JING” di YANG LI (2003) in lingua originale (sott. inglese)
    La Cina di oggi, dove due minatori mettono in atto un cinico, crudele e reiterato inganno, è lo specchio di una
    società, che a livello mondiale soffre della più totale perdità d'identità e di valori. Una realtà violenta, senza scrupoli, in cui l'uomo è costretto a sopraffare o ad essere sopraffatto, dove la pietà arriva troppo tardi per costituire una salvezza.
    INTRODUCE: prof.ssa Patrizia Dionisio

 

  • Mercoledì 23 ottobre dalle ore 14.30 alle 16.00

COMPAGNIA della POLENTA

Dal 2014 associazione che prepara pasti vegani e bevande calde da portare personalmente alle persone chevivono ai margini della società.

  • Mercoledì 30 otttobre dalle 14.30 alle 16.00
    I Corti del festival del Cinema Africano, dell’Asia e dell’America Latina:

“Aya goes to the beach" di Maryam Touzani (Marocco 2015) Arabo con sottotitoli in italiano
Premio CINIT e Menzione Speciale al FCAAAL 2016 (Milano), Nominato a Miglior Cortometraggio al Dubai International Film Festival 2015 (Emirati Arabi Uniti)

“Père” di Lotfi Achour (Tunisia 2014)Arabo con i sottotitoli in italiano
Premio Sunugal al FCAAAL 2015 (Milano), Miglior Film Arabo al Abu Dhabi Film
Festival 2014 (Emirati Arabi Uniti), Premio del Pubblico e Menzione speciale della Giuria al Festival International du Court Métrage de Clermont-Ferrand 2015
(Francia), Premio Miglior Film al Rencontre Annuelle des Réalisateurs Tunisiens 2015 (Tunisia)

“Sabresauts” di Leyla Bouzid (Marocco 2011)
Arabo con i sottotitoli in italiano Premio ISMU al FCAAAL 2012 (Milano)

  • Martedì 29 ottobre dalle 10.00 alle 12.30
    Cinema Odeon -Milano
    PRINCIPI ATTIVI CONTRO LA GUERRA con Gino Strada fondatore di Emergency riservato 5^E - 5^H
    11 novembre dalle 14.30 alle 16.30
    I Film del Festival del Cinema dell’Africa, dell’Asiae dell’America Latina a cura di COE

 The crow’s egg di M. Manikandan (India, 2014)
Due fratelli di una famiglia poverissima indiana salgono sugli alberi per nutrirsi delle uova dei corvi ed assumere proteine più a buon mercato di quelle delle uova di gallina. L’apertura di una pizzeria alla
presenza di una star di Bollywood, proprio nella strada adiacente alla loro bidonville, è un evento che fa scalpore e tutte le tv ne parlano. La possibilità di entrare in quel luogo ed assaggiare la pizza diventa la
massima ambizione dei due fratelli che cominciano così a risparmiare per poter gustare questa pietanza per loro sconosciuta e costosissima.
Premio Atalanta Bergamasca Calcio e Unigasket Srl al FCAAAL 2015 (Milano); Golden Lotus come Miglior Film per Bambini e Silver Lotus come Miglior Artista Bambino ai National Film Awards 2015 (India).

  • Mercoledì 20 novembre dalle ore 10.40 alle ore 14.05
    ( 2 classi su prenotazione in Aula Magna)
    CAMPAGNA ABITI PULITI con Deborah Lucchetti portavoce per l’Italia
    Sezione italiana della Clean Clothes Campaign, una rete di più 250 partner che mira al miglioramento delle condizioni di lavoro e al rafforzamento dei diritti dei lavoratori dell’industria della moda globale.
    Lavora in coordinamento con le coalizioni attive in 17 paesi europei e in collaborazione con le organizzazioni di diritti del lavoro in Canada, Stati Uniti e Australia.

 

  • Mercoledì 20 novembre dalle 14.30 alle 16.30 
    INCONTRO con DON WALTER MAGNONI
    Professore di etica sociale presso la facoltà di economia Università Cattolica Milano
    Responsabile diocesiano per la pastorale sociale e del lavoro
    “Il Lavoro dell’Uomo per L’Uomo”: dignità, cittadinanza, partecipazione, bene comune.

 

  • Giovedì 5 dicembre dalle ore 14.30 alle 16.00
    I CORTI del Festival del Cinema Africano, dell’Asia e dell’America latina
    “Lezare” di Zelalem Woldemariam (Etiopia 210) Amarico con i sottotitoli in italiano
    “Le souliers de l’aid” di Anis Lassoued (Tunisia 2012) Arabo con i sottotitoli in italiano
    Amal di Ali Benkirane (Marocco/Francia 2004) Arabo con sottotitoli in italiano
    Premio ISMU al FCAAAL 2006 (Milano), Premio Diritti del Bambino al Chicago International
    Children's Film Festival 2006 (USA), Menzione Speciale al Clermont-Ferrand International Short Film Festival 2005 (Francia)

 

  • Mercoledì 11 dicembre
    MONDEGGI BENE COMUNE
    Rete di produttori biologici, biodinamici certificati e non certificati, professori, architetti, studenti e semplici cittadini legati dall’uso responsabile della terra. Attraverso lo scambio di esperienze, conoscenze e nuove tecniche si adoperano per intraprendere un percorso condiviso per mantenere pubbliche le terre incolte.
    https://tbcfirenzemondeggi.noblogs.org/chi-siamo/

 

  • Mercoledì 15 gennaio dalle ore 14.30 alle ore 16.00
    INCONTRO con MARIE MOISE Redattrice rivista Jacobin Italia
    Jacobin è una rivista trimestrale fondata da Bhaskar Sunkara con sede a New York che offre un punto di
    vista su politica, economia e cultura.
    La rivista è in collegamento con Il Forum Disuguaglianze Diversità (ForumDD) presieduto dall’economista e docente universitario Fabrizio Barca che coordina un gruppo di docenti e ricercatori sul tema dell’economia inclusiva lavorando direttamente con le scuole.
    Le 15 proposte per la Giustizia Sociale promosse sul forum, per una economia inclusiva, hanno l’obiettivo di “produrre, promuovere e influenzare proposte per l’azione collettiva e per l’azione pubblica che
    favoriscano la riduzione delle disuguaglianze e la giustizia sociale, secondo l’indirizzo dell’articolo 3 della Costituzione”.
    Tra le personalità che hanno collaborato con Jacobin si elencano Slavoj Žižek, Bob Herbert, Yanis Varoufakis, Hilary Wainwright, Kareem Abdul-Jabbar, Jeremy Corbyn e Pablo Iglesias Turrión. Riguardo la provenienza socio-culturale dei collaboratori, Sunkara sostiene che siano per lo più under-35, tra cui "studenti laureati, giovani professori a contratto o di ruolo, lavoratori dei sindacati e persone che lavorano in ONG”.

 

  • Mercoledì 12 febbraio dalle ore 14.30 alle ore 16.00
    CIESSEVI “GHE NE MINGA DE RUERA”
    Ciessevi sostiene le reti impegnate nel recupero delle eccedenze alimentari “di giornata” della piccola e media distribuzione. L’obiettivo è favorire l’incontro virtuoso “a km zero” tra il non profit della citta’ metropolitana e i suoi negozianti a favore di quelle persone che si trovano in difficoltà.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

*

Video

Apertura al pubblico

lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
martedì 14:30-18:00
mercoledì 14:30-18:00
giovedì 14:30-18:00
venerdì 10:00-13:00

Dove siamo

Contatti

via Cassoli 1,
42123 Reggio Emilia

portalegiovani@comune.re.it
0522/585217

Privacy

Back to Top