Paolo Borrometi: IO NON TACCIO. Quando il giornalismo è potente strumento antimafia

Sabato 10 novembre alle ore 10, la Sala del Tricolore ospiterà l’iniziativa “Paolo Borrometi: io non taccio. Quando il giornalismo è potente strumento antimafia”, un incontro aperto al pubblico con Paolo Borrometi, cronista fortemente impegnato ed e sposto nella lotta contro la ‘ndrangheta, sotto scorta a seguito delle numerose pesanti intimidazioni subite. L’appuntamento è organizzato da Movimento agende rosse Rita Atria con la partecipazione del coordinamento provinciale di Libera e la collaborazione del Comune di Reggio Emilia. Oltre al sindaco Luca Vecchi e all’assessora alla Cultura della legalità Natalia Maramotti, parteciperanno al dibattito ila giornalista del Carlino Sabrina Pignedoli con i colleghi Paolo Bonacini e Stefano Morselli. L’incontro si aprirà con un’introduzione artistica dell’attrice Valeria Calzolari e della musicista Giada Fontanelli. Si proseguirà alle ore 16.30, nella Sala Rossa della sede municipale, con il giornalista Paolo Borrometi che discuterà con amministratori pubblici e imprenditori del tema “Reggio Emilia. Fare impresa in territori infiltrati dalla ‘ndrangheta: rischi e complessità. Che nessuno rimanga solo”.

INTERVERRANNO

  1. Paolo Borrometi, giornalista d’inchiesta e direttore di “La Spia”,  rappresenta a pieno titolo il giornalismo come potente strumento antimafia.
  2. Sabrina Pignedoli, giornalista e autrice del libro “Operazione Aemilia”
  3. Paolo Bonacini, giornalista e inviato del processo Aemilia per CGIL (RE) e Fattoquotidiano.it
  4. Giornalisti reggiani

CONDUZIONE

  1. Stefano Morselli, giornalista, attento e attivo osservatore della realtà

INTRODUZIONE ARTISTICA

  1. Valeria Calzolari, attrice e Giada Fontanelli musicista, apriranno con  il monologo che  riporterà Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con noi e tra noi.

PARTECIPAZIONE

  1. Giovani provenienti da istituti superiori
  2. Cittadini

Sono stati previsti 3 crediti per la partecipazione di  50 giornalisti. Iniziativa che è anche corso di formazione perché il giornalismo sia e diventi potente strumento antimafia nei nostri territori.

QUANDO:

10 novembre 2018@10:00
DOVE:
Sala del Tricolore
Piazza Prampolini 1
Reggio Emilia
CONTATTO:
 Agende Rosse di Reggio Emilia e Provincia
 334 7824991
 E-mail : mailto:ar.reggioem@gmail.com

#VIACASSOLIUNO

In occasione della presentazione del suo primo libro, “Un morto ogni tanto”, Borrometi  incontrerà, il 10 novembre alle 19 in via Cassoli 1, i giovani reggiani (ma anche i meno giovani), per un incontro organizzato da Libera Reggio Emilia e dal Movimento Agende Rosse “Rita Atria” di Reggio Emilia e provincia, e supportato dalla rete di associazioni di #viacassoliuno.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

*

Video

Apertura al pubblico

– lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
– martedì 14:30-18:00
– mercoledì 14:30-18:00
– giovedì 14:30-18:00
– venerdì 10:00-13:00

Dove siamo

Contatti

via Cassoli 1,
42123 Reggio Emilia

portalegiovani@comune.re.it
0522/585217 - 0522/585033

Privacy

Back to Top