Cities Challenge Italy – Vince Reggio Emilia

Reggio Emilia si è aggiudicata la seconda edizione del concorso “Cities Challenge Italy”, il contest – ideato da META Group in partnership con Italia Startup, Italia Camp, Italian Business Angel Network Association, Luiss EnLabs e con il patrocino di Anci – che premia l’imprenditorialità delle città di media dimensione, ossia con numero di abitanti compreso tra i 50.000 ed i 250.000.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone in piedi e vestito elegante

La premiazione è avvenuta lo scorso 26 marzo a Roma, dove le città finaliste (oltre a Reggio erano presenti Cagliari, Crotone, Cuneo, Monza, Padova, Pesaro, Sesto San Giovanni e Vicenza) si sono incontrate, dopo aver elaborato la propria candidatura, per effettuare una presentazione di fronte ad una giuria di esperti con l’obiettivo di dimostrare l’importanza e la struttura del proprio ecosistema imprenditoriale.

La competizione ha visto Reggio primeggiare sulle altre città anche grazie al contributo dei propri cittadini che hanno potuto votare dal 6 al 20 marzo collegandosi sull’apposito sito. Al secondo si è classificata Padova, al terzo posto Pesaro.

Questa vittoria offre adesso importanti opportunità alla città di Reggio Emilia. La prima è un riconoscimento internazionale, ovvero l’invito a partecipare al prossimo Global Entrepreneurship Congress che si terrà ad Istanbul dal 16 al 19 Aprile 2018. Si tratta di un evento che raccoglie imprenditori, investitori, ricercatori eresponsabili politici da tutto il mondo per confrontarsi sulle soluzioni più innovative per sostenere la creazione d’impresa e il supporto all’innovazione dei sistemi produttivi esistenti.

A livello nazionale vi saranno possibilità di promozione della città sui media e sui network dedicati allo sviluppo economico e alla creazione di ecosistemi a sostegno dell’impenditorialità, nonché momenti di formazione e di approfondimento per cittadini ed imprenditori.

Da ultimo la vittoria al Cities Challenge offre a Reggio Emilia l’apertura di un canale privilegiato con il Comune di Milano (hub internazionale su innovazione e sviluppo d’impresa) per lo sviluppo di progettualità congiunte e l’organizzazione di eventi condivisi.

Ma cos’ha permesso a Reggio Emilia di aggiudicarsi il Cities Challenge Italia?

Eccellenze come Reggio Childrenportato avanti nelle Scuole e nei Nidi d’infanzia del Comune che si fonda su alcuni tratti distintivi: la partecipazione delle famiglie, il lavoro collegiale di tutto il personale, l’importanza dell’ambiente educativo, la presenza dell’atelier e della figura dell’atelierista, della cucina interna, il coordinamento pedagogico e didattico. Progetti strategici come il Parco Innovazione, professionalità d’avanguardia che contraddistinguono il nostro territorio quali il Crpa e la Fondazione E-35, così come i dati economici su occupazione ed export (Camera di commercio)

E poi ci sono i numeri, che rendono quello reggiano un tessuto economico e produttivo particolarmente attivo e vivace: 500 cooperative, 55.000 dipendenti, 8,5 miliardi di fatturato,  una impresa ogni 8,3 abitanti, un record tutto nostro, che sale a una ogni 7,3 nel settore delle attività portate avanti dagli under 35. Nella nostra università, gemellata in rete con quella di Modena, nel periodo che va dal 2010 al 2016 le immatricolazioni sono cresciute del 22%. Inoltre, vantiamo oltre 300 accordi di cooperazione internazionale.

 

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

*

Video

Apertura al pubblico

– lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
– martedì 14:30-18:00
– mercoledì 14:30-18:00
– giovedì 14:30-18:00
– venerdì 10:00-13:00

Dove siamo

Contatti

via Cassoli 1,
42123 Reggio Emilia

portalegiovani@comune.re.it
0522/585217 - 0522/585033

Privacy

Back to Top