Ho pensato che fosse opportuno scrivere un commento o piu’ sinceramente solo le mie impressioni riguardo all’esperienza che sto vivendo ed in particolare a quella che ho vissuto imparando a danzare!
Devo ammettere che Febbraio e’ stato il mese piu’ bello per ora, ma, come anche si puo’ immaginare, il piu’ corto e fuggevole di tutti. Infatti da sempre AFS Finlandia organizza  una fantastica gita di una settimana in Lapponia , che si e’ svolta dall’ 8 al 15 Febbraio.
E’ stata una delle esperienze piu’ belle della mia vita. Il viaggio e’ stato un po lungo, perche’ da dove sono io a Rovaniemi ci sono ben 570 km.
Però lì, nella citta’ speciale, come la chiamano i Finlandesi, ho avuto l’opportunita’ di fare cose uniche: pescare e pattinare su un lago ghiacciato, guidare una renna e conseguirne l’apposita patente e, ancora, visitare la miniera di ametista piu’ grande e produttiva d’Europa. Infine, come scordare la visita al villaggio di Babbo Natale! Quella è stata davvero un’ avventura magica. L’ambiente e’ curato nei minimi dettagli, tutti sono vestiti da folletti e ovviamente lì c’è lui, il vero Babbo Natale. Ho avuto la fortuna di potere fare la foto con lui, insieme ad altri amici Italiani. E’ uno dei ricordi di questa esperienza che portero’ sempre con me.
Poi al mio rientro c’e’ stato il ballo. Per questa occasione abbiamo iniziato le lezioni di danza già a Gennaio, ci allenavamo 3 giorni alla settimana nel “Palazzetto Sportivo” del mio paesino. Imparare a ballare, per uno come me e’ stata un’ esperienza stupenda. Dico per uno come me perche’ io in 17 anni, pur facendo sport, non avevo mai ballato, neanche per scherzo!!
Ma farlo qui,  con tutti i miei amici finlandesi e con una vera insegnante, mi ha davvero colpito e fatto riflettere su cosa mi ero sempre perso e su cosa avrei potuto perdere se fossi rimasto in Italia. Credo proprio che dietro questo semplice esempio del ballo ci sia in realta’ un altro Martino che, per ovvi motivi, e’ un Martino diverso da quello che ha vissuto per 17 anni in Italia.
Rileggendo il testo mi sono inoltre accorto che le parole che ho usato di più, forse anche quasi all’esasperazione, sono proprio “Esperienza” ed “Avventura”. Credo infatti siano come l’ABC dell’ Exchange Student per tutti quelli che come me hanno scelto di intraprendere questa Avventura, che ci portera’ un sacco d’Esperienza.

Martino Ferrari – Programma annuale in Finlandia AFS Intercultura

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked (required):

*

Video

Apertura al pubblico

– lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
– martedì 14:30-18:00
– mercoledì 14:30-18:00
– giovedì 14:30-18:00
– venerdì 10:00-13:00

Dove siamo

Contatti

via Palazzolo 2,
42124 Reggio Emilia

scrivi@portalegiovani.eu
0522/585217 - 0522/585033

Privacy

Back to Top