“Effetto terra”

“EFFETTO CONVIVENZA”

Effetto terra è il tema di “Fotografia Europea” di quest’anno. La terra è l’unico luogo dato all’umanità per vivere insieme.
“Effetto convivenza” significa esplorare con lo strumento dell’arte fotografica le tracce di convivenza, presenti sul nostro territorio, quegli aspetti – o dettagli – del nostro vivere quotidiano nel quale, a volte inaspettatamente, le differenze umane trovano la loro armonizzazione nell’arricchimento reciproco. In un’epoca nella quale sono enfatizzate le pulsioni identitarie – religiose, nazionali, culturali – fino a generare la paura dell’altro da sé,visto come un potenziale nemico dal quale difendersi, impegnarsi sull’effetto convivenza significa investire sulla costruzione di una città aperta alla convivialità delle differenze.

Reggio Emilia è tra le città più multiculturali d’Italia, l’effetto convivenza che si genera anche spontaneamente – ma non banalmente – fin dai banchi di scuola, la sta facendo diventare
anche una città interculturale. Ricercare i segnali, le tracce, le anticipazioni dell’effetto convivenza, oppure (perché no?) documentarne esperienze ormai consolidate, e racchiuderle in immagini è la scommessa che quest’anno il Premio Samuela Solfitti vuole lanciare alle classi delle scuole di ogni ordine e grado e in generale, ai bambini, ai ragazzi, ai giovani della nostra provincia.

LE FOTO VINCITRICI…

Video

Apertura al pubblico

– lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
– martedì 14:30-18:00
– mercoledì 14:30-18:00
– giovedì 14:30-18:00
– venerdì 10:00-13:00

Dove siamo

Contatti

via Palazzolo 2,
42124 Reggio Emilia

scrivi@portalegiovani.eu
0522/585217 - 0522/585033

Privacy

Back to Top