“La Via Emilia”, strade, viaggi, confini

…SconfinaMenti

Mentre tornano prepotentemente le barriere fisiche, sono invece sempre più superate proprio quelle relative ai flussi immateriali sui quali viaggia l’informazione e la comunicazione, sui quali camminano le conoscenze e le idee, che sconfinano passando da un Paese all’altro e da una mente all’altra. SconfinaMenti è appunto il focus che – all’interno del tema generale di Fotografia Europea, che parte dalla via Emilia per allargarsi più in generale a “strade viaggi, confini” – vogliamo esplorare nello “Speciale Samuela Solfitti 2016”, il progetto fotografico rivolto a tutti i giovani dai 14 ai 18 anni. Indagare fotograficamente gli SconfinaMenti significa quindi cogliere tutto ciò che destabilizza gli assetti, modifica la realtà, attraversa territori inesplorati, si avventura in strade mai percorse prima, esce dagli schemi prestabiliti. Significa raccontare con le immagini i gesti creativi, le infinite possibilità di trasformazione dei sistemi, qualunque essi siano

Ogni creazione è dunque uno sconfinamento, e la macchina fotografica non riproduce, ma crea una realtà, potenzialmente sconfinata, anche nel tempo.

Al bando hanno partecipato oltre 60 giovani e tre classi scolastiche, di queste 60 opere solo 24 hanno superato l’esame della giuria. Le fotografie sono state esposte in una mostra fotografica ai Chiostri della Ghiara, all’interno del festival Fotografia Europea 2016.

FOTO SELEZIONATE DALLA GIURIA PER LA MOSTRA “SCONFINAMENTI”

SconfinaMenti_Speciale Samuela Solfitti 2016

Video

Apertura al pubblico

– lunedì 10:00-13:00 e 14:30-18:00
– martedì 14:30-18:00
– mercoledì 14:30-18:00
– giovedì 14:30-18:00
– venerdì 10:00-13:00

Dove siamo

Contatti

via Palazzolo 2,
42124 Reggio Emilia

scrivi@portalegiovani.eu
0522/585217 - 0522/585033

Privacy

Back to Top